Esame colturale dell’espettorato

Esame Parassitologico
20 Marzo 2019
Esame citologico urinario
20 Marzo 2019

Esame colturale dell’espettorato

Raccogliere l’espettorato in un recipiente sterile disponibile nel nostro laboratorio o acquistabile in farmacia o sanitaria.
Al mattino a digiuno effettuare una pulizia adeguata del cavo orale, raccogliere l’espettorato dopo un colpo di tosse.
Controllare che macroscopicamente non sia costituito da saliva, l’espettorato per essere idoneo deve provenire dalle basse vie aeree.
Se il campione è più simile alla saliva che all’espettorato, questi dovrà essere scartato, cercando di ottenerne un’altro.
Se necessario eseguire un aerosol con fisiologica prima dell’emissione


Ho letto e accetto l'informativa Privacy GDPR sul trattamento dei dati personali.