Esame Parassitologico

Ricerca del sangue occulto
20 Marzo 2019
Esame colturale dell’espettorato
20 Marzo 2019

Esame Parassitologico

Durante la settimana della raccolta delle feci non fare uso delle seguenti sostanze:

lassativi, solfato di bario per indagini radiologiche, oli minerali, antidiarroici non assorbibili, antimalarici e tetracicline.

Per prevenire il deterioramento degli eventuali parassiti, le feci devono essere raccolte e consegnate in laboratorio entro due ore.

Evacuare in un recipiente pulito, raccogliere una piccola quantità di feci (grandezza di una noce) evitando di riempire completamente il
contenitore. Con l’apposito cucchiaino raccogliere dalle zone dove sono presenti muco o sangue.

Le feci non devono essere contaminate con urine ne essere recuperate dal vaso della toeletta.

In considerazione della emissione incostante dei parassiti nelle feci, è oltremodo opportuno procedere sempre all’esame di 3 campioni di feci raccolti preferibilmente a giorni alterni


Ho letto e accetto l'informativa Privacy GDPR sul trattamento dei dati personali.